Cerca: Accountability, open government

Risultati 1 - 10 di 101

Risultati

Soldi dalle Regioni, i Comuni che incassano di più

Ogni anno le Regioni italiane trasferiscono soldi ai Comuni per finanziare funzioni delegate, spese per il personale e tanto altro. Mediamente parliamo di €151 pro capite all’anno. Guidano per importo massimo Trieste, Venezia e Milano.

Leggi tutto

Presentato il II' "Rapporto sull'Open Government in Sicilia"

Pubblicato sul sito del Dipartimento il II Rapporto sull'Open Government in Sicilia, illustrato lo scorso 31 marzo al DEMS dell'Università di Palermo.

Leggi tutto

Biblioteche e Musei, ogni anno spesi dai Comuni €25 pro capite

Se per la cultura la spesa era di €50 per cittadino, la cifra destinata dai Comuni a biblioteche e musei scende a €25 pro capite Nella classifica delle 15 città più popolose d’Italia, guidano Trieste (€65,28), Bologna (€48,84) e Genova (€41,06).

Leggi tutto

Open Data best practices: l'esperienza del Comune di Firenze

Emanuele Geri, responsabile degli Open Data del Comune di Firenze, in occasione della sua partecipazione al webinar organizzato da FORUM PA in collaborazione con Digital&Law Department dello Studio legale Lisi e l’Osservatorio Nazionale Smart City di ANCI [qui gli atti del webinar], illustra la buona esperienza dell’amministrazione fiorentina in materia di Open Data.

Leggi tutto

Il costo dell’indebitamento per i Comuni italiani, la classifica da openbilanci

Non solo le nostre città accumulano debiti, ma soprattutto su questi debiti accumulano oneri finanziari non da poco. Fra le grandi città, Bari è di gran lunga quella che ne paga di più le conseguenze. A seguire Palermo e Catania. 

Leggi tutto

Debiti dei Comuni, il macigno del passato

I debiti dei Comuni sono un peso enorme per i Sindaci di tutta Italia. Sono pochissime le città che riescono a smaltire con successo i residui passivi del passato. Fra le grandi città Torino e Padova le più efficienti, Napoli e Bari le meno virtuose. 

Leggi tutto

Comuni Stato-dipendenti, quelli che da soli non ce la fanno

Quanto i trasferimenti dallo Stato contribuiscono alle entrate totali di un Comune? Fra le grandi città, le siciliane sono le peggiori in Italia.  Messina, Palermo e Catania dipendono rispettivamente il 40%, 37% e 25% da soldi provenienti dallo Stato. 

Leggi tutto

Cosa c’è e cosa manca nel "Piano d’azione italiano per l’Open Government"

Il Governo Italiano, nell’ambito della sua adesione all’Open Government Partnership (OGP), ha recentemente elaborato con un processo partecipato, aperto anche ad alcune realtà della società civile, un piano di azione per l’Open Government che è attualmente posto all’attenzione dei cittadini e degli addetti ai lavori per una consultazione pubblica. Il piano, dopo una premessa di inquadramento, si articola in tre parti dedicate a partecipazione, trasparenza, integrità e accountability, innovazione tecnologica e in sei azioni specifiche. Leggendo il piano non si può che riconoscere che si tratta di sei azioni utili e importanti, allo stesso tempo la sensazione è che si poteva sfruttare questa occasione per un documento di insieme più vasto, più coraggioso e più inclusivo.

Leggi tutto

I soldi che i Comuni dicono di avere ma che in realtà non hanno

All’interno del bilancio di ogni Comune esiste una voce chiamata “residui attivi”. Stiamo parlando di tutti quei soldi che le amministrazioni contano nel bilancio come entrate, ma che in realtà non hanno incassato. Crediti accertati, ma mai riscossi.

Leggi tutto

Senigallia, cresce la famiglia di OpenMunicipio

Dopo Udine, OpenMunicipio arriva anche a Senigallia. Il Comune delle Marche investe nell’ accountability, aprendo la politica locale ai propri cittadini. Piena trasparenza di processi, atti, decisioni e votazioni.

Leggi tutto