forumpa 2014

Cerca: Protagonisti, open government

6 risultati

Risultati

Quanto è social l’open? La comunità "unica" nella prospettiva OpenLabs

Al centro dell'open cè la comunità. Ma come si crea? Risponde via skype Tommaso Ravaglioli - presidente OpenLabs: "La comunità si è aggregata molto più velocemente dal lato di chi produce il software ma il nostro obiettivo è creare una solida comunità anche degli utenti. In questo la pubblica amministrazione può avere un ruolo importantissimo". Iniziamo a riflettere sulle questioni sociali dell'open e sul ruolo centrale della PA nella prospettiva dell'amministrare 2.0.

Leggi tutto

L'amministrare 2.0 e l'open data. Come e perché si può fare

Come e perché una pubblica amministrazione dovrebbe rendere i propri dati in formato aperto? In una chiacchierata via skype, Simone Cortesi, esperto di open source e rappresentante della OpenStreetMap Foundation, apre ad un approccio molto operativo, da sviluppare insieme il 18 maggio alla non-Conferenza Amministrare 2.0.  “Il dato liberato diventa base per il lavoro creativo di sviluppatori ed utenti e porta un vantaggio alla stessa PA che lo ha generato. E’ forse una perdita  di possesso, ma è un po’ come mettere al mondo un figlio: non è una tua proprietà, lo metti al mondo e gioisci dei suoi successi”. Dunque, come si libera il dato pubblico? Iniziamo a ragionarci su.

Leggi tutto

David Osimo e l'innovation without permission. Il government 2.0 a FORUM PA 2010

"Il modello del government 2.0 è quello dell'innovation without permission, innovazione senza permesso. Il government 2.0 permette agli innovatori di realizzare le cose senza dover aspettare e bypassando i filtri della burocrazia. (...) La crisi è una grande occasione per liberare le energie delle persone che in Italia fanno la differenza. (...) Il punto è incontrare non tifosi del gov 2.0 ma persone interessate a migliorare la pubblica amministrazione". David Osimo, via skype da Bruxelles, presenta l’evento sul government 2.0 del 18 maggio a FORUM PA 2010, aperto al co-design in rete. Raccogliamo domande su “tutto quello che vorreste sapere sul government 2.0 e non avete mai osato chiedere”. Su Google moderator fino al 30 aprile.

Leggi tutto

Barcamp InnovatoriPA: lo rifacciamo! A FORUM PA 2010

Il Barcamp InnovatoriPA riapre i battenti. Il 19 maggio a FORUM PA 2010. Dopo il successo dell’anno scorso, gli innovatori si danno appuntamento nel contesto disintermediato, un po’anarchico, assolutamente vitale del barcamp. Gianluigi Cogo via skype lancia la sfida del 2010: dalle proposte ai fatti. Ed estende l’invito: “è molto importante trovarsi e stare insieme, di persona oltre che sul web. Più si allarga il circolo della fiducia tra noi, più aumenta la voglia di “combattere” nelle proprie amministrazioni. Questo è molto bello, conoscersi in una giornata come il barcamp e stimolarsi a vicenda nella propria battaglia". Le iscrizioni sono aperte sul wiki.

Leggi tutto

La via italiana all'open data. Tra CAD, trasparenza e privacy

Esiste una via italiana all'open data? Mentre Tim Berners Lee al TED 2010 afferma che nel mondo è nato l’open data movement, iniziamo a progettarne lo sbarco in Italia. Cosa troviamo? Un Codice dell'Amministrazione Digitale non abbastanza esplicito, una normativa sulla trasparenza da rivedere e un concetto di privacy da far evolvere. C'è da lavorare, ma la strada non è affatto sbarrata. Ernesto Belisario, via skype, ci propone una tesi interpretativa del nostro ordinamento a favore dell'open data e un percorso di riforma delle norme interessate.

Leggi tutto

Let’s OPEN the PUBLIC ADMINISTRATION – Una dichiarazione da sottoscrivere

Da Bruxelles, David Osimo - director Tech4i2 ltd presenta l’Open Declaration on European Public Services e lancia un appello a sottoscriverla, sottolineandone l’impatto estremamente concreto sulla vita di ciascuno di noi  e il ruolo imprescindibile degli innovatori nella PA.
La Dichiarazione aperta sui servizi pubblici europei, nata sul web in piena pratica 2.0, chiede ai Governi e alla Commissione Europea di adottare una strategia di e-gov capace di ”aprire” sul serio la pubblica amministrazione.

Leggi tutto