Cerca: Riforma PA

Risultati 1 - 10 di 3527

Risultati

Cosa c’è e cosa manca nel "Piano d’azione italiano per l’Open Government"

Il Governo Italiano, nell’ambito della sua adesione all’Open Government Partnership (OGP), ha recentemente elaborato con un processo partecipato, aperto anche ad alcune realtà della società civile, un piano di azione per l’Open Government che è attualmente posto all’attenzione dei cittadini e degli addetti ai lavori per una consultazione pubblica. Il piano, dopo una premessa di inquadramento, si articola in tre parti dedicate a partecipazione, trasparenza, integrità e accountability, innovazione tecnologica e in sei azioni specifiche. Leggendo il piano non si può che riconoscere che si tratta di sei azioni utili e importanti, allo stesso tempo la sensazione è che si poteva sfruttare questa occasione per un documento di insieme più vasto, più coraggioso e più inclusivo.

Leggi tutto

Democrazia e rappresentanza. La zona grigia a cui l’accesso è consentito solo a pochi

Nel nostro paese il termine lobbying e il sostantivo lobbista sono associati automaticamente ad accezioni negative. Così non è nel resto del mondo dove la rappresentanza di interessi particolari nel processo di decisione pubblico è bene regolamentata e, quindi, molto più trasparente. Possiamo rintracciare le motivazioni dell’essere ultimi in Europa su questo tema, nel nostro passato storico e culturale, ma di certo non possiamo più negare l’urgenza di una normativa che potrebbe eliminare del tutto il cono d’ombra attuale. Il lobbying fa rima con corruzione solo se lasciamo che sia così.

Leggi tutto

Senigallia, cresce la famiglia di OpenMunicipio

Dopo Udine, OpenMunicipio arriva anche a Senigallia. Il Comune delle Marche investe nell’ accountability, aprendo la politica locale ai propri cittadini. Piena trasparenza di processi, atti, decisioni e votazioni.

Leggi tutto

"Tecnologie e soluzioni per la Smart City" : facciamo il punto sulle nostre Call

Amministrazioni, Università, Enti di ricerca, associazioni di cittadini, makers, start up e aziende: quasi 200 i soggetti che hanno risposto alle 3 call lanciate a luglio da FORUM PA e Smart City Exhibition, volte ad individuare tecnologie intelligenti, soluzioni applicabili a diversi ambiti (health, risparmio energetico, disabilità, mobilità sostenibile ecc.) e progetti tesi a migliorare la qualità della vita delle donne nell’ambito urbano. In palio la partecipazione alla terza edizione di #SCE2014 e la possibilità di illustrare la propria idea ad un pubblico selezionato.

Leggi tutto

Banche: terza gamba dell’innovazione della PA

Oggi si svolge a Roma la 6^ edizione del “Forum Banche e PA”, organizzato da ABI. E’ l’occasione per una riflessione su un pezzo a mio parere ancora fortemente carente dell’infinito processo di ammodernamento delle amministrazioni. Parlo del ruolo del sistema finanziario come terza gamba, per una vera partnership pubblico-privato.

Leggi tutto

Poca meritocrazia, stipendi non adeguati ma forte senso di appartenenza: le valutazioni dei dipendenti della PA

L’ANAC – Autorità nazionale AntiCorruzione e per la valutazione e la trasparenza delle amministrazioni pubbliche pubblica il rapporto sui risultati delle indagini, effettuate dagli Enti nel periodo 2013/2014, sul livello di benessere organizzativo, il grado di condivisione del sistema di valutazione e della percezione del proprio superiore da parte dei dipendenti della pubblica amministrazione. Un documento che dà conto, a sette mesi dall’avvio della procedura web di rilevazione, della situazione e rileva un diffuso interesse tra le amministrazioni per tali indagini, ma anche un disagio da parte dei dipendenti se si parla di equità della retribuzione, crescita professionale e meritocrazia.

Leggi tutto

Open Data: un percorso integrato di formazione in Calabria, Campania, Puglia e Sicilia

Al via un percorso integrato di formazione sugli Open Data, realizzato da Formez PA, rivolto a tutti i dirigenti e funzionari pubblici delle Regioni e degli enti locali in Calabria, Campania, Puglia e Sicilia. Un’iniziativa in linea con le ultime disposizioni normative in materia di valorizzazione del patrimonio informativo della Pubblica Amministrazione.

Leggi tutto

#SCE2014: i numeri e le voci dell'edizione 2014

"Siamo molto soddisfatti di questa terza edizione: non solo per i numeri, ma soprattutto perché abbiamo visto in tre giorni sale convegni e laboratori pieni di persone e di idee, con amministratori e aziende che hanno lavorato in sinergia su progetti concreti, start-up e makers che hanno avuto la possibilità di mostrare i propri prototipi ad un pubblico qualificato. L’obiettivo, a partire da oggi, è che questo bagaglio di progettualità, competenze e relazioni si trasformi in nuovi momenti di confronto. Community sia fisiche che online, per tenere aperto questo cantiere, affinchè le buone pratiche non restino confinate nelle singole città ma possano essere messe a sistema e contribuire a rendere veramente smart le nostre città, colmando anche il divario che ancora oggi divide Nord e Sud del Paese, come è emerso dalla nostra indagine iCityRate".
Carlo Mochi Sismondi

Leggi tutto

Intervento di Cristina Martelli

Intervento di Claudio Forghieri