Contenuti recenti

Come rendere intelligente la città (un passo per volta)? Ecco le soluzioni selezionate

Più di 120 progetti sono arrivati da amministrazioni locali, enti, aziende, start up, centri di ricerca, associazioni di quartiere e gruppi di cittadini in risposta alla prima call “Come rendere intelligente la città un passo alla volta ?”, lanciata a luglio da FORUM PA e Smart City Exhibition.

Leggi tutto

#SCE2014 apre al motto "Costruiamo il futuro, rammendiamo l'Italia"

"Serve un patto tra governo, imprese e ricerca per un rilancio strategico e una nuova politica industriale. L'innovazione deve diventare il grande obiettivo nazionale". Con questo imperativo il ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti ha aperto questa mattina la sessione inaugurale della terza edizione di Smart City Exhibition, la manifestazione europea, organizzata da Forum Pa e Bologna Fiere, sulle tematiche delle città e delle comunità intelligenti.

Leggi tutto

Presentati i progetti selezionati dalla call lanciata da Microsoft, Asus e FORUM PA

Sono 10 i progetti che, rispondendo alla call "Tecnologie e politiche per le smart city e le smart community in ottica di genere" promossa da FORUM PA e futuro@lfemminile in collaborazione con ASUS e Microsoft, sono stati scelti per essere presentati al pubblico di Smart City Exhibition 2014 nella giornata inaugurale e dei quali è stata riconosciuta la capacità d’uso delle nuove tecnologie per una governance territoriale inclusiva ed attenta alle pari opportunità.

Leggi tutto

Cinque miti da sfatare per costruire una città intelligente

Finanziamenti, tecnologie, risorse, governance e una rivoluzione nel modo di essere della PA. Questi sono i cinque punti da cui partire per la costruzione di una città intelligente, secondo il Presidente di FORUM PA Carlo Mochi Sismondi, anzi, questi sono i cinque "miti da sfatare" come ben chiarisce in questo editoriale pubblicato sull'edizione on line del Corriere delle Comunicazioni e che riproponiamo su queste pagine.

Leggi tutto

In mostra a #SCE2014 dieci prototipi innovativi per la città smart

Ecco i dieci prototipi che, partecipando alla nostra call "Come valorizzare i risultati della ricerca per realizzare tecnologie smart?", si sono aggiudicati uno spazio all'interno dell'area espositiva di Smart City Exhibition. Tutti i visitatori possono scoprirle e, perché no, giocarci un po'.

Leggi tutto

Bologna e Regione Emilia Romagna, territori smart a #SCE2014

Bologna Smart City è l’incubatore dove il Comune di Bologna, insieme a Università di Bologna e Aster e alcune realtà del territorio - Acer, ICIE, Aeroporto di Bologna, Engeneering, Coop Adriatica – si conferma spazio di condivisione di progettualità smart che, in linea con le esperienze europee, cercano di valorizzare le conoscenze e le innovazioni tecnologiche per migliorare la qualità di vita delle nostre comunità.

Leggi tutto

Periferie: rivoluzioni in corso? Intervista a Roger Keil

In questo tempo “caldo” per le smart city, viene in mente un’impressione un po’ ardita. “Tutte le città intelligenti si somigliano;  ogni periferia  è invece creativa a modo suo”.   Per dei versi, la nostra percezione un po’questa: le periferie avanzano e prendono il palco nel discorso sulla smart city, non solo con i loro problemi e le loro istanze, ma anche con la loro predisposizione a generare innovazione sociale genuinamente originale e forse una nuova coscienza politica. Ne abbiamo parlato con Roger Keil, professore di scienze politiche alla York University, in Canada. Coordinatore di un gruppo di ricerca internazionale sulle periferie, Roger ha coniato il nome “Suburban Revolution”  perché dice “più andiamo avanti,  più ci rendiamo conto che quella che Lefevbre ha definito negli anni ’70 la “urban revolution” è in realtà una rivoluzione suburbana per proporzioni,  temi e istanze”. E’ da loro che abbiamo mutuato il titolo del nostro primo appuntamento sulle periferie a Smart City Exhibition ed è con Roger che apriamo il nostro lavoro di approfondimento.  Ecco la sintesi di una skype call Roma – Toronto, per aprire oggi il nostro lavoro sulle periferie.

Leggi tutto

Internet Mobile, la PA non condivide: a #SCE2014 l'indagine realizzata da FORUM PA

Mentre gli italiani preferiscono sempre di più smartphone e tablet per collegarsi a internet (il 60% degli accessi alla rete avviene da mobile, secondo i dati Audiweb di maggio 2014), la PA è quasi assente dai terminali mobili delle persone. Dispongono di un sito web correttamente fruibile da smartphone solo una Regione su 20, il 9% delle Province, il 15% dei Comuni capoluogo, il 10% delle Camere di Commercio e il 19% delle Amministrazioni centrali (un insieme che comprende Ministeri ed Enti pubblici nazionali).

Leggi tutto

Ecco i vincitori del contest #Censimenti Data Challenge a #SCE2014: vieni a conoscerli

I vincitori del contest #Censimenti Data Challenge presentano i loro progetti nel corso di #SCE2014. Ecco dove e quando.

Leggi tutto

La Buona Scuola in tour: tappa a #SCE2014

Lo scorso settembre il Governo ha lanciato un piano come proposta di riforma della scuola. Si tratta di un rapporto articolato sostanzialmente in 12 punti: un progetto aperto a contributi della cittadinanza. L’idea è di creare e condividere insieme un percorso di lavoro per approdare ad un nuovo profilo di scuola per il Paese: La Buona Scuola, appunto. “Perché per fare la Buona Scuola non basta solo un Governo. Ci vuole un Paese intero”.

Leggi tutto